skip to Main Content
IL LOCALE COMMERCIALE

IL LOCALE COMMERCIALE

Ristorante, bar, il negozio di scarpe, l’ottica, la pasticceria… ecco dove l’Interior Designer si mette alla prova! E’ nel locale commerciale dove mette in pratica le proprie arti creative, lo studio dello spazio, la luce, i colori.. dove si può sbizzarrire davvero.

La progettazione è identica a quella di una abitazione, ma tenendo conto di tanti altri aspetti importanti:

DISTRIBUZIONE STUDIATA DELLO SPAZIO

In tanti casi studiata apposta in maniera che il cliente sia obbligato a fare un certo percorso.
Per esempio Ikea: avete mai notato che hanno creato un vero e proprio percorso, addirittura disegnato  sul pavimento? In questa maniera il cliente è obbligato a passare fra tutti gli ambienti della casa che propone Ikea.

Risultato: “sono andato all’Ikea a comprare le sedie per la cucina e alla fine ho anche preso dei piatti, dei bicchieri, gli appendini per gli armadi…” Ebbene, è tutto studiato proprio per mostrare tutta la loro merce e invogliare il cliente ad acquistare.

RIAFFERMARE L’IMMAGINE DEL MARCHIO O IL TIPO DI CLIENTE

Questo punto è il più importante per progettare uno spazio commerciale.
Bisogna sempre porsi la domanda: “che tipo di clientela è quella che si vorrebbe avere in questo bar o ristorante?” Non vale dire tutti! In primis perché è troppo generico, e poi perché conoscere a chi è indirizzato il prodotto o un luogo, permette al Interior Designer di trovare lo stile giusto per lo spazio.

Per esempio se si vuole creare un negozio o pub per teenager, è chiaro che l’Interior Designer non progetterà mai uno spazio datato, piatto e contemporaneo, ma un negozio colorato, tecnologico e futurista, dove il ragazzo si senta a proprio agio.

Il locale Commerciale

il locale Commerciale

Photo: MasQuEspacio

ATTRARRE IL CLIENTE DALLA VETRINA

La vetrina è la prima cosa che il passante vede dall’esterno, ed colei che attrae il potenziale cliente a entrare nel negozio. E’ il biglietto di presentazione del locale, e come tale deve funzionare. In caso contrario, si perde la possibilità di vendere il marchio o il prodotto presenti all’interno.

vetrina

L’Interior Designer deve studiare lo spazio interno del locale tenendo conto anche della vetrina, e di quello che si presenta una volta entrati nel negozio. Il bravo Interior Designer sarà in grado di progettare lo spazio interno considerando i punti precedenti, valorizzando il negozio con le luci, i colori e l’arredo su misura. Sarà in grado di seguire ad ogni passo il lavoro di ristrutturazione e montaggio di ogni particolare.

 

 

distinto-interior-designHo avuto modo di progettare diversi spazi commerciali quali un ristorante, un bar, una pasticceria e un negozio di abbigliamento, e grazie ai marchi che lavorano il contract è molto più accessibile a tutti creare degli spazi di design a prezzi contenuti.  Con alcuni pezzi “furbi” di arredo e illuminazione si possono creare dei bellissimi spazi commerciali.

Per informazioni potete contattarmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.